OCCHI – INFRACIGLIARE

Il trucco permanente e/o semipermanente agli occhi, permette di risaltare maggiormente il nostro sguardo. L’obiettivo è infatti definire, equilibrare e dare importanza agli occhi, importante tratto distintivo del volto di ogni donna. In particolare, il trucco permanente agli occhi può essere utilizzato sia in senso correttivo (per correggere irregolarità e leggere asimmetrie) sia per ottenere un make up ad effetto permanente, senza dover ricorrere ogni giorno ad eyeliner e/o rimmel.

Tra le tecniche più utilizzate troviamo quella “infracigliare”, per evidenziare le ciglia in modo più intenso, con il risultato di un naturale rinfoltimento (adatto pertanto anche agli uomini);

Come negli altri trattamenti, gli strumenti o parti di esso utilizzati, prima del trattamento, devono trovarsi in una busta sigillata e sterilizzata, riportante alcuni dati importanti di quando sono stati fabbricati e/o sterilizzati. La lama o gli aghi non possono essere riutilizzati in nessun modo dopo il trattamento, ma poi vanno gettati negli appositi contenitori per lo smaltimento di rifiuti speciali.

Affinché il tatuaggio labbra, ed in generale il trucco permanente o semipermanente, sia effettuato a regola d’arte, occorre che venga praticato secondo quanto disposto dalle leggi locali a seconda di dove viene eseguito lo stesso, e, solo da personale qualificato e solo con colori bioriassorbili dal corpo umano (o meglio fagocitati dal corpo), dopo circa 12 mesi. I pigmenti da utilizzare NON hanno le stesse caratteristiche dei pigmenti per tatuaggi artistici.